Produzione di un azienda di cioccolato

Il cioccolato è la più solitaria delle prelibatezze più visibili. Trova una varietà di applicazioni in cucina, è fatto in molte possibilità. In quasi tutti i negozi puoi acquistare prodotti di cioccolato in varie forme. Alla moda ci sono sia cioccolato al latte che cioccolato amaro.La produzione di cioccolato è un processo abbastanza complicato. La prima fase della sua produzione è la purificazione delle fave di cacao dalla buccia. Quindi il grano dipende dal trattamento termico, durante il quale i batteri vengono rilasciati. Il passo successivo è quello di sottoporre il kernel arrostito al cosiddetto shot-blasting, in altre parole semplicemente a rottura. Il pasto è macinato e la pasta di cacao si forma come risultato di questo meccanismo. Quindi i fatti vengono correttamente dispensati, in relazione al materiale che si sceglie di ottenere. La polpa viene ulteriormente schiacciata in un corso automatico. Dopo aver inserito questi processi, si tratta di una funzione allentata che viene chiamata vuoto. È sottoposto a processi di concaggio. Per la produzione di cioccolato è necessario utilizzare macchine appropriate. I mulini a due e cinque rulli vengono utilizzati per sbriciolare la massa di cacao. Per la fase principale dell'implementazione del cioccolato arrivano le macchine chiamate contaminazione. Anche i processi di concaggio vengono eseguiti sia a caldo che a umido. Il processo di concaggio del calore è la prima fase della produzione di cioccolato. La fase finale della produzione viene eseguita in un dispositivo chiamato temperamatite. Il trattamento con esso comporta l'abbattimento del burro di cacao nei cristalli con le dimensioni più basse. Di conseguenza, il cioccolato acquisisce il proprio gusto e lucentezza individuale.